Aree di Intervento:

  • Dolori articolari
  • Sciatalgia
  • Rigidità
  • Artrosi
  • Periartriti
  • Disequilibri
  • Instabilità

Osteopatia

ANZIANI

In età avanzata, sia negli uomini che nelle donne, il tessuto connettivo invecchia, perde elasticità e flessibilità, si modifica e in alcune parti si atrofizza.

Il risultato è una sempre maggiore rigidità articolare e muscolare che viene avvertita in particolar modo nelle prime ore del mattino. Il paziente inoltre lamenta una sensazione di instabilità perchè non trova più sicurezza e forza degli arti inferiori.

Un’ esempio classico di patologia degenerativa che colpisce gli anziani è l’ artrosi. Essa è causata da una riduzione della cartilagine tra un’articolazione e l’altra, e porta di conseguenza ad un peggioramento complessivo della mobilità articolare con sensazioni tensive dolorose.

L’osteopatia aiuta a migliorarel’agilità delle articolazioni, a ridurre l’ infiammazione ed il dolore ad essa legato, e permette così alla persona anche di limitare l’uso di farmaci.
Dopo le sedute i pazienti solitamente avvertono dunque una notevole riduzione delle tensioni generate dalle problematiche cronico-degenerative tipiche della loro età.

Il trattamento osteopatico per la terza età prevede tecniche molto dolci e leggere di mobilizzazione delle articolazioni, di drenaggio, di decontrattura muscolare, di stretching e di riabilitazione.

Personalizzando gli esercizi e le manipolazioni, il paziente può persino imparare a conoscere e individuare la giusta postura da tenere nella via quotidiana e gestire così in modo autonomo il dolore.

Img Trattamento Anziani